ARGENTINA: A ROMA I PARENTI DEI DESAPARECIDOS ITALIANI
ARGENTINA: A ROMA I PARENTI DEI DESAPARECIDOS ITALIANI

Roma, 18 mar. (Adnkronos) - In queste ore, a Roma, il Giudice per le indagini preliminari sta decidendo sull'eventuale rinvio a giudizio dei militari colpevoli, nel periodo della dittatura, di alcuni omocidi di cittadini argentini di origine italiana. Sono in Italia per il processo Angela Boitano, i coniugi Mazzocchi e Morresi, Santina Mastinu, Claudia Allegrini, Alcide Chiesa, Dora Salas e - in qualita' di testimoni - Maria Villani e il Prof Morris.

Ne da' notizia il 'Forum della sinistra democratica per gli italiani nel mondo', ricordando che i parenti dei 'desaparecidos' da anni lottano per conoscere la verita' sulla fine dei loro congiunti e per ricercare le responsabilita' personali e collettive degli autori della loro sparizione e della loro morte. E' un impegno che riguarda tutti perche' la democrazia non puo' vivere senza verita' e giustizia, in Italia come in Argentina, in ogni parte del mondo. Il Forum conferma solidarieta' e sostegno ai parenti dei desaparecidos ed alla loro battaglia di civilta'.

(Ses/As/Adnkronos)