BIRMANIA: VELTRONI SCRIVE A DINI SU MARITO AUNG SAN SUU KYI
BIRMANIA: VELTRONI SCRIVE A DINI SU MARITO AUNG SAN SUU KYI

Roma, 18 mar. - (Adnkronos) - Walter Veltroni, segretario dei Democratici di Sinistra, ha scritto al ministro degli Esteri, Lamberto Dini, riguardo al marito di Aung San Suu Kyi, leader dell'opposizione democratica in Birmania, cui la giunta militare ha negato il permesso di rivedere la moglie. ''Si tratta di un atteggiamento ottuso -si legge nella lettera- che non solo viola ogni piu' elementare rispetto per i diritti umani, ma fa dei generali al potere persone prive persino della semplice pieta' umana''. Michael Aris e' gravemente malato di cancro.

''La speranza della giunta al potere e' che la signora Aung San Suu Kyi, che lotta coraggiosamente per la liberta' del suo paese, - continua la lettera- lasci lei la Birmania per rivedere suo marito''. Veltroni ha concluso chiedendo a Dini ''di intervenire presso la giunta militare affinche' permetta immediatamente l'ingresso in Birmania a Michael Aris'' e ''di fare in modo che lo stesso impegno venga profuso anche in sede internazionale dagli altri governi europei''.

(Red/Zn/Adnkronos)