IL GIORNO DEI FATTI: 19 MAR 1959 - RIVOLTA NEL TIBET
IL GIORNO DEI FATTI: 19 MAR 1959 - RIVOLTA NEL TIBET

Roma, 18 mar. -(Adnkronos)- Occupato dalle truppe della Cina comunista fin dal 1950, il Tibet si solleva il 19 marzo 1959 contro una dominazione particolarmente ostile e feroce nei confronti della popolazione, soprattutto delle comunita' monastiche. Dopo la fuga del Dalai Lama, che ripara in India, la rivolta viene repressa nel sangue. I Tibetani tenteranno ancora inutilmente e ripetutamente di liberarsi verso la fine degli anni Ottanta.

(Ast/Gs/Adnkronos)