REFERENDUM: APPELLO DI CHELI, EMITTENZA RISPETTI PAR CONDICIO
REFERENDUM: APPELLO DI CHELI, EMITTENZA RISPETTI PAR CONDICIO

Napoli, 23 mar. - (Adnkronos) - Un appello a rispettare la par condicio tra i comitati del 'si'' e quelli del 'no' in vista del referendum del 18 aprile, e' stato rivolto dal presidente dell'Autorita' per le garanzie nelle comunicazioni, Enzo Cheli, agli operatori dell'emittenza televisiva privata. In una lettera indirizzata anche alle associazioni delle tv private il presidente dell'Autorita' si e' richiamato alla delibera del 16 marzo della Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi riguardante il comportamento della concessionaria del servizio pubblico in occasione del referendum.

Per l'emittenza privata esiste, infatti, un vuoto legislativo in materia, ma Cheli scrive: ''nel condividere quanto enunciato nel documento l'Authority auspica che l'emittenza privata si adegui, per quanto possibile, ai principi generali che sottendono agli indirizzi della Commissione. Cio' al fine di assicurare una obiettiva, imparziale e corretta informazione sui temi del referendum, cosi' da garantire una parita' di rappresentazione delle indicazioni di voto''.

(Sia/Pn/Adnkronos)