REGIONE CALABRIA: MEDURI, APPROVARE BILANCIO ENTRO IL 31 MARZO (2)
REGIONE CALABRIA: MEDURI, APPROVARE BILANCIO ENTRO IL 31 MARZO (2)
BOVA, DARE CERTEZZA AGLI IMPEGNI DI SPESA

(Adnkronos) - E questo aspetto e' stato richiamato dal vice presidente della Giunta ed assessore al Bilancio, Giuseppe Bova, il quale ha sottolineato che ''alla base della nascita della Giunta e della maggioranza e' stato posto in termini formali l'impegno di licenziare il bilancio nei termini previsti dallo statuto e dal regolamento entro il 31 marzo di quest'anno. E cio' -ha aggiunto- per dare certezza al sistema delle autonomie delle imprese, perche' tutte le funzioni democratiche di spesa in Calabria si possano svolgere normalmente''.

Per Bova il bilancio ''non e' solo una volonta' politica, ma e' un atto formale, amministrativo, sul quale il Consiglio regionale della Calabria si e' gia' pronunciato''. Bova, poi, ha esposto la bozza di programma che ''come giunta e come maggioranza sara' sottoposto al Consiglio. E' -ha proseguito il vice presidente della Giunta- un bilancio tecnico, nel senso che sulla base di una valutazione di giunta, di maggioranza e poi di consiglio, decideremo quante risorse mettere a disposizione dei diversi bisogni per dare risposte''. L'assessore al Bilancio sostanzialmente propone l'approvazione di un bilancio tecnico per poi rimodularlo sulla base di risorse aggiuntive che la giunta, attraverso una ricognizione tecnico-amministrativa, sta effettuando con un gruppo di lavoro che ha il compito di ricercare ed individuare delle risorse non utilizzate negli anni precedenti. (segue)

(Prs/Pe/Adnkronos)