COSSIGA: REPUBBLICA CROATA LO NOMINA AMBASCIATORE ONORARIO
COSSIGA: REPUBBLICA CROATA LO NOMINA AMBASCIATORE ONORARIO
AMBASCIATORE DI ZAGABRIA GLI CONSEGNA PASSAPORTO DIPLOMATICO

Roma, 23 giu. (Adnkronos)- L'ambasciatore croato in Italia ha consegnato stamattina a Francesco Cossiga il passaporto diplomatico croato. ''A nome del presidente Tujiman- ha detto Davorin Rudolf, nel corso di una breve cerimonia che si e' svolta presso l'abitazione di Cossiga- Le consegno il passaporto diplomatico che Le conferisce il titolo di ambasciatore onorario della repubblica di Croazia. La invitiamo Dubrovnik per il festival che si tiene quest'estate''.

''Ringrazio l'amico presidente Tujiman- ha risposto Cossiga- di questa concessione straordinaria, a dimostrazione del sempre piu' forte legame tra me e la repubblica di Croazia. A suo tempo, nel mio piccolo, ho cercato di combattere la battaglia per la vostra indipendenza e la vostra liberta'. Ricordo una visita fatta in Croazia, quando si sentiva ancora nell'aria l'eco dell guerra che avev sconvolto il vostro Paese. A questo punto, per completare il nostro legame, per rafforzarlo definitivamente, dovrei mettermi a studiare il croato, ma temo che la cosa sia un po' difficile...''.

''Cossiga- ha ricordo l'ambasciatore Rudolf, accompagnato dl ministro consigliere Dubravka Brozovic- E' stato il primo capo di Stato a visitare la repubblica di Croazia e di questo gli saremo sempre grati...''. Cossiga, dal canto suo, ha ricordato i legami storici e religiosi tra Italia e Croazia: ''Fa un errore chi ritiene la Croazia uno stato sub-balcanico. In realta', e' uno stato adriatico e mitteleuropeo. Spalato e' la casa di Domiziano, la sua cucina e' simile a quella italiana e si trovano resti di romanita' dovunque...''.

(Rao/As/Adnkronos)