SCRITTORI: E' MORTO L'AMERICANO WILLIE MORRIS
SCRITTORI: E' MORTO L'AMERICANO WILLIE MORRIS

New York, 4 ago. - (Adnkronos) - E' morto a New York, in seguito ad una crisi cardiaca, all'eta' di 65 anni, lo scrittore e giornalista americano Willie Morris. Nato nel 1934 a Jackson (Mississipi), Morris aveva iniziato la carriera in alcuni giornali di provincia, facendosi apprezzo subito per gli articoli di costume. Nel 1963 approdo' alla famosa rivista ''Harper's Magazine'', dove firmo' importanti reportage e alcuni clamorosi scoop. Dal 1967 al '71 e' stato caporedattore della stessa rivista, aprendo le sue pagine alla collaborazione di noti scrittori quali William Styron, Arthur Miller e Norman Mailer. Profondamente attaccato alla tradizione letteraria del Sud, Morris esordi' nella narrativa nel 1968 con la pubblicazione del libro ''North toward Home'', mescolando l'autobiografismo con l'analisi sociale. Autore di raffinate opere narrative, Morris ha pubblicato anche due libri per ragazzi, nei quali ha raccontato la sua infanzia di sudista.

(Sin-Xio/Pn/Adnkronos)