SERVIZI: AMM. MARTINI, PARTE DEGLI ARCHIVI ORMAI INUTILIZZABILE
SERVIZI: AMM. MARTINI, PARTE DEGLI ARCHIVI ORMAI INUTILIZZABILE
'DISTRUGGERE DOCUMENTI MA TENERE CONTO DI EVOLUZIONI POLITICA'

Roma, 12 ago. -(Adnkronos)- ''Non c'e' dubbio che una parte degli archivi dei Servizi sia ormai inutilizzabile. Sono documenti che non servono a niente e che si possono quindi tranquillamente distruggere. Un'iniziativa del genere venne assunta gia' all'epoca del Governo Goria''. L'ammiraglio Fulvio Martini, ex direttore del Sismi, commenta cosi' la direttiva del Ciis con la quale il Governo ha ordinato di distruggere entro il giugno dell'anno prossimo i dossier che non hanno niente a che fare con i compiti istituzionali dei Servizi segreti.

''Quest'operazione, pero' -avverte Martini- deve essere effettuata senza 'furbizie' e soprattutto tenendo conto delle notevoli evoluzioni compiute in questi ultimi 30 anni dal concetto di sicurezza dello Stato e dalla situazione politica''.

(Mac/Gs/Adnkronos)