ECLISSI: ANCHE A TREVISO UN UOVO CON IL DISEGNO DEL SOLE (2)
ECLISSI: ANCHE A TREVISO UN UOVO CON IL DISEGNO DEL SOLE (2)
E I VETERINARI SI DIVIDONO SULLA NATURA DEL FENOMENO

(Adnkronos) - Gli esperti paiono perplessi. Secondo Aldo Roghetto -gia' presidente della Federazione nazionale degli ordini dei veterinari- potrebbe essere una burla. ''Le anomalie delle uova non si riscontrano quasi mai nel guscio, ma soprattutto all'interno. Comunque sia, per sapere se c'e' una anomalia biologica bisognerebbe romperlo''. Cosa che nessuno dei due proprietari dell'uovo si e', fino ad ora, azzardato a fare.

Di parere diverso e' Giorgio Livon -veterinario, esperto in mangimi per galline e responsabile del settore zootecnico di un consorzio agrario del Friuli-. ''La anomalie del guscio -dice- sono in realta' piuttosto frequenti. Generalmente si stratta di aree del guscio di diversa consistenza che a volte si accompagnano, tuttavia, non tanto allo schiacciamento di un lato quanto a quello di un polo. Si possono notare sulla superficie anche degli anelli, ma di solito sono concentrici. Le cause sono molteplici. Possono essere infettive, ma piu' spesso dipendono dalla cattiva alimentazione della gallina''.

Resta il fatto, che certamente sia le galline della famiglia Duca, sia quelle della famiglia Pavanello avranno una alimentazione simile. E' curioso che solo una, nei rispettivi pollai, abbia sfornato un uovo cosi' bizzarro. Forse si trattava di due galline particolarmente sensibili, visto che -a parere di Livon- tra le cause delle anomalie del guscio puo' esserci anche lo stress dovuto generalmente al caldo. In ogni caso, le due famiglie hanno gelosamente custodito l'uovo e sono in attesa che qualche esperto si incuriosisca al loro caso e chieda di analizzare il fenomeno.

(Ats/Gs/Adnkronos)