DISABILI: PORCU, ABROGARE OBBLIGO ISCRIZIONE LISTE DISOCCUPAZIONE
DISABILI: PORCU, ABROGARE OBBLIGO ISCRIZIONE LISTE DISOCCUPAZIONE

Roma, 9 set. (Adnkronos) - ''Il governo abroghi subito la circolare con cui viene fatto obbligo agli invalidi civili ultracinquantacinquenni che percepiscono l'assegno di invalidita' di iscriveri nelle liste dei disoccupati''. Lo richiede l'onorevole Carmelo Porcu, deputato di Alleanza Nazionale, in una interrogazione rivolta ai Ministri del Lavoro, dell'Interno e della Solidarieta' Sociale, in cui illustra i disagi che la suddetta circolare ha creato per i disabili piu' anziani, ''costretti in piena estate a iscriversi nelle liste degli Uffici provinciali del Lavoro e della Massima Occupazione per non perdere il diritto al trattamento economico''.

Un obbligo di cui, il parlamentare di Alleanza nazionale, fatica a intuire l'utilita'. ''Se da un lato -spiega- si crea una pesante alterazione alterazione nelle liste di disoccupazione co il pericolo di ritardare o addirittura paralizzare l'ingresso nel mondo del lavoro per ulteriori invalidi, dall'altro si costringono persone anziane e disabili a lunghe trafile tra commissioni sanitarie e uffici di collocamento''.

''Per evitare ulteriori mortificazioni agli invalidi italiani'', Carmlo Porcu, membro della Commissione Affari Sociali alla Camera, chiede al Governo se non intenda ritirare la circolare emessa dal Viminale ''lasciando la facolta' di iscriversi nelle liste di disoccupazione ai diretti interessati''.

(Com-Min/As/Adnkronos)