NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE (5) - LO SPORT
NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE (5) - LO SPORT

Roma. Primi segnali di disgelo tra la Lega Calcio e le emittenti radio tv locali sull spinosa questione dei diritti di cronaca, sulla quale il presidente dell'Authority per le comunicazioni, Enzo Cheli, ha avviato una mediazione. C'e' sostanzialmente accordo sulla necessita' di verificare possibili miglioramenti al regolamento della Lega per superare il nodo della rigida limitazione del diritto di cronaca a tre minuti per l'intera domenica calcistica.

Roma. Un solo punto di distacco da Hakkinen quando mancano solo quattro gare alla fine del campionato. E Irvine passa al contrattacco. Vuol farlo gia' domenica prossima nel Gran Premio d'Italia, dove sara' nuovamente assente Michael Schumacher: ''Non me la sento di tornare sulla scena-ha detto il pilota tedesco- senza essere al cento per cento della forma. E quindi voglio concentrarmi su un pieno recupero fisico. Ho sperato pero' di correre a Monza, mi sarebbe piaciuto tanto..''. Cosi' a difendere i colori della Scuderia Ferrari Malboro, insieme con Eddie, ci sara' Mika Salo al debutto in rosso in un gran premio italiano. '' Io credo-dice Irvine- che le caratteristiche di Monza possano rilanciarci. Voglio considerare l'episodio del Belgio fine a se stesso, viste le caratteristiche del tracciato. Invece qui si torna a correre su una pista nella quale contano gli allunghi, la trazione, l'adattabilita' della macchina alle forti sollecitazioni cui e' costretta nei saliscendi sui cordoli. Condizioni in cui noi siamo andati bene, vedi ad esempio Hockenheim. E' chiaro che finche' ci sara' una minima speranza, io mi battero' al massimo per conquistare il mondiale''.

Monza. Gli ultimi calci ad un pallone Beppe Bergomi li dara' negli Stati Uniti. La conferma e' giunta dallo stesso ex difensore dell'Inter, 36 anni, campione del mondo nel 1982 con l'Italia di Enzo Bearzot. L'unico dubbio e' legato alla scelta della squadra con la quale affrontare la nuova avventura: i New York Metrostar, che hanno appena ingaggiato Lothar Mattheaus, o i New England Revolution di Boston, nella quale milita Walter Zenga?

(Sin/Pn/Adnkronos)