G.B.: DAL 2000 A SCUOLA LEZIONI SUL MATRIMONIO
G.B.: DAL 2000 A SCUOLA LEZIONI SUL MATRIMONIO
GLI INGLESI RISCOPRONO L'IMPORTANZA DELLA FAMIGLIA

Londra, 9 set. - (Adnkronos) - Il matrimonio si accinge a diventare materia di insegnamento nelle scuole britanniche a partire dal settembre del duemila. La novita', una delle tante che verranno introdotte dalla riforma fortemente voluta dal governo laburista, e' illustrata in una guida orientativa uscita oggi, che spiega in che modo far capire agli scolari dai sette anni in su, l'importanza della famiglia tradizionale.

''Il nostro obiettivo -ha spiegato il ministro dell'educazione e dell'occupazione, David Blunkett- non e' quello di indottrinare, ma di restituire alle nuove generazioni modelli di riferimento, recuperando ideali che in futuro essi potranno giudicare sbagliati, ma che hanno diritto ad avere''.

Immediata la reazione di numerosi capi di istituto e gruppi di genitori separati, che temono che la promozione a scuola della vita matrimoniale possa turbare quei ragazzi, nel paese uno scolaro su cinque, che non hanno alle spalle un nucleo familiare classico.

Ma la crociata morale lanciata da Tony Blair, che questa settimana ha fatto appello alla riscoperta dei vecchi valori intervenendo sul caso delle due dodicenni incinte, e' ormai partita. Nel manuale di orientamento degli insegnanti c'e' anche un capitolo dedicato alla necessita' di insegnare ai bambini a gestire il denaro, educandoli al risparmio e all'investimento in fondi di assistenza ai piu' bisognosi.

(Raf/Pn/Adnkronos)