TIMOR EST: D'ALEMA E SOLANA, VALUTARE L'INTERVENTO
TIMOR EST: D'ALEMA E SOLANA, VALUTARE L'INTERVENTO

Roma, 9 set. - (Adnkronos) - Il presidente del Consiglio Massimo D'Alema e il segretario generale uscente della Nato Javier Solana, futuro ''Mr Europa'' responsabile per la sicurezza e la politica estera dell'Unione Europea, esortano la comunita' internazionale e il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite a valutare la possibilita' di un intervento militare a Timor Est.

''Nel Kosovo abbiamo affermato un principio, quello in base al quale il rispetto dei diritti umani puo' prevalere sul rispetto della sovranita' -ha ricordato D'Alema in un incontro con la stampa tenuto a Palazzo Chigi dopo l'incontro di commiato con il segretario generale della Nato- La comunita' internazionale non puo' assistere indifferente alla situazione intollerabile creatasi a Timor Est. L'Onu deve esaminare la possibilita' di un intervento per porre fine ai massacri. E' un dovere di coerenza''. D'accordo Solana: ''la comunita' internazionale non puo' chiudere gli occhi su cio' che sta succedendo e usare due pesi e due misure'', ha detto il futuro ''Mr Europa'' paragonando la crisi del Kosovo alla situazione a Timor Est.

(Nul/Pn/Adnkronos)