CALCIO: I MOTIVI DELLE DIMISSIONI DI CAROLINA MORACE
CALCIO: I MOTIVI DELLE DIMISSIONI DI CAROLINA MORACE
CONTRASTO CON GAUCCI

Roma, 13 set. - (Adnkronos) - I motivi delle dimissioni del tecnico della Viterbese, Carolina Morace, sarebbero da imputare ad un contrasto con il presidente della squadra, Luciano Gaucci, dopo la sconfitta di ieri a Crotone. Gaucci infatti aveva deciso di affiancare alla Morace, responsabile della prima squadra, un ''vice'', esonerando quindi il ''secondo'' Betty Bavagnoli e il preparatore atletico Luigi Perrone. La Morace quando accetto' l'incarico alla Viterbese aveva precisato che al suo fianco ci sarabbero stati Bavagnoli e Perrone, con i quali lavora da 15 anni. Il 'patron' Gaucci insisteva per cambiare lo staff: da qui le decisioni delle dimissioni in blocco dei tre.

(Flo/Pn/Adnkronos)