RAITRE: ''C'ERA UNA VOLTA'' (10)
RAITRE: ''C'ERA UNA VOLTA'' (10)

(Adnkronos) - Pier Giuseppe Murgia -

Ha esordito come scrittore negli anni '60 con il romanzo ''Il ragazzo di fuoco'', scritto a 18 anni e finalista al ''Viareggio Opera Prima''. In seguito ha pubblicato altri due libri di narrativa e tre volumi di saggistica sulla storia contemporanea. Nel 1967 - 68 ha dato vita con Cesare Zavattini ai Cinegiornali Liberi, un esperimento di cinema - verita'. Nel 1968 ha scritto anche la sua prima sceneggiatura: ''Grazie zia'', film selezionato per il Festival di Cannes, interpretato da Lou Castel e Lisa Gastoni.

Nel '77 ha realizzato il suo primo film come regista, ''Maladolescenza'', a cui ha fatto seguito ''La festa perduta'', primo interprete Fabrizio Bentivoglio, vincitore del primo premio al Festival di San Sebastian in Spagna. In televisione Murgia ha esordito nel 1970 con una inchiesta sulla scuola in cinque puntate. Successivamente ha realizzato molti film-documento, tra cui ''Vietato ai minori - la strage dei bambini in Brasile'', vincitore del premio speciale al Festival TV di Montecarlo nel 1991.

E' stato poi autore di molti sceneggiati famosi, tra cui ''Un cane sciolto'' con Sergio Castellitto; ''la Piovra 7'' con Raul Bova e Patricia Millardet e ''Voglia di volare'', di cui e' stato anche regista. Autore di diversi programmi televisivi: nel 1990 - 91 e' stato scelto da Angelo Guglielmi come autore di ''Chi l'ha visto'', trasmissione che guida tuttora.

(Com/Gs/Adnkronos)