ANDREOTTI: NY TIMES, RESTANO GLI INTERROGATIVI SULLA DC (2)
ANDREOTTI: NY TIMES, RESTANO GLI INTERROGATIVI SULLA DC (2)

(Adnkronos) - Nel suo commento sulla sentenza di Perugia, il quotidiano americano chiede poi un parere a Patrick McCarthy, politologo alla Johns Hopkins University di Bologna, secondo cui la decisione dei giudici ''non e' sorprendente'': ''L'accusa non aveva alcuna prova, era tutto basato sul sentito dire di alcune persone alquanto ambigue''. Cio' non toglie, secondo McCarthy, che ''in Italia ci sara' sempre il sospetto che Andreotti, il genio del regime del dopoguerra, fosse troppo intelligente per loro e che e' riuscito a farla franca''.

(Pap/As/Adnkronos)