ANDREOTTI: ORA VITALONE VUOLE RIENTRARE IN MAGISTRATURA (2)
ANDREOTTI: ORA VITALONE VUOLE RIENTRARE IN MAGISTRATURA (2)
NEI PROSSIMI GIORNI UN NUOVO ESPOSTO AL CSM

(Adnkronos) - Taormina conferma anche che ''nei prossimi giorni'' Vitalone presentera' un ''nuovo esposto'' al Csm. ''Esposti al Csm -ricorda il legale- ce ne sono gia' molti, presentati contestualmente alle denunce per le quali sono pendenti procedimenti penali presso le Procure di Roma e Firenze nei confronti di magistrati e organi di investigazione''.

''Iniziative di questo tipo -aggiunge il difensore di Vitalone- sono state presentate anche recentemente. Adesso e' venuta meno la ragione per cui tutti hanno temporeggiato, si e' giunti alla conclusione del processo. La moratoria e' cessata -avverte- Procure e Csm devono darsi una veloce mossa''.

''Al Csm -riferisce ancora Taormina- chiederemo di valutare, alla luce della sentenza, cio' che e' accaduto in questo processo attraverso le attivita' probatorie svolte in sede dibattimentale. Si tratta di vicende di cui qualcuno dovra' certamente rispondere. Denunceremo una serie di episodi che dimostrano, tra l'altro, le collusioni tra i collaboratori, il modo disinvolto e inadeguato seguito nell'indagine. Episodi per i quali l'accertamento e' inevitabile. E riguardano -denuncia Taormina- anche il procuratore capo di Perugia, che si e' associato a determinate iniziative dei suoi sostituti''.

(Arc/Pe/Adnkronos)