CRIMINALITA': GUAZZALOCA, RECUPERARE FIDUCIA CITTADINI
CRIMINALITA': GUAZZALOCA, RECUPERARE FIDUCIA CITTADINI

Napoli, 25 set. (Adnkronos) - Nell'affrontare i problemi legati alla sicurezza urbana non bisognera' solamente aumentare gli organici ma bisognera' mirare a recuperare la fiducia dei cittadini. Lo afferma il sindaco di Bologna. Giorgio Guazzaloca, intervenuto oggi all'incontro tra i sindaci delle maggiori citta' italiane organizzato a Napoli. Durante l'incontro e' stato previsto di presentare un pacchetto di richieste al governo per far fronte alle emergenze in materia di sicurezza nelle grandi citta'. ''Ma migliorare le azioni sul territorio, il coordinamento con le forze di polizia e i carabinieri e assumere vigili di quartiere sono tutte cose scontate'' afferma il sindaco di Bologna. ''Per me la cosa piu' importante e' recuperare la fiducia dei cittadini sul ruolo delle istituzioni perche' un cittadino attivo e' la prima difesa''.

Secondo il sindaco di Bologna bisogna prendere atto che ''il problema sicurezza esiste contrariamente a quanto ha affermato tempo fa Minniti, dicendo che a Bologna non c'erano problemi. Dicendo cosi' il cittadino ha l'impressione che nessuno lo difenda''. Per Guazzaloca invece: ''la soglia di anticorpi che puo' esercitare la collettivita' e' la cosa piu' importante, poi trovare qualche vigile in piu' non e' un problema''. Istituire quindi un rapporto diretto con le amministrazioni e' una parte fondamentale della guida di una citta', ritiene Guazzaloca, ''per questo ho fatto istituire l'assessorato alla sicurezza''. Esiste, allo stato, una sorta di disorientamento crescente nel cittadino: ''non sono aumentati i reati -afferma Guazzaloca- ma e' aumentato il disagio dei cittadini e c'e' uno scollamento tra le aspettative della popolazione e quello che puo' dare' l'istituzione''.

(Sia/Pe/Adnkronos)