GIUBILEO: A MOGLIANO VENETO CONVEGNO SUI DIRITTI DEI POPOLI
GIUBILEO: A MOGLIANO VENETO CONVEGNO SUI DIRITTI DEI POPOLI

Mogliano Veneto 16 ott. - (Adnkronos) - Conflitti interetnici stanno insanguinando in molte parti del pianeta questa fine millennio, mentre i flussi migratori che ne derivano, legittimi o illegittimi, spesso quasi incontrollabili, favoriscono l'affermarsi nei paesi ''ricchi'' dell'occidente, di fenomeni di xenofobia e razzismo a difesa dei privilegi raggiunti: In attesa che la ''Comunita' internazionale'' riesca a dar corpo ad una politica organica che metta fine agli annaspamenti, ai balbettii, al prevalere degli interessi dei potentati sulla tutela dei diritti umani, anche dal basso si puo' tentare di dare avvio ad importanti mutamenti, specie in un'area, come quella del nordest, nella quale la convivenza e', volenti o no, una pratica quotidiana, non sempre facile o addirittura possibile. Per il terzo anno consecutivo l'amministrazione comunale di Mogliano Veneto promuove un convegno internazionale sul tema dei diritti della persona, dei popoli, delle minoranze e dei modelli della convivenza (venerdi' 22 e sabato 23 ottobre) con il patrocinio del Consiglio d'Europa e la collaborazione dell'Istituto Jacques Maritain.

Il ruolo del Grande Giubileo del 2000 quale possibile momento di incontro e riconciliazione, la posizione delle grandi religioni di fronte alla violenza ed allapena di morte, la globalizzazione dei diritti, le esperienze e le prospettive del Tribunale penale internazionale, il diritto all'identita' delle comunita' di immigrati nelle citta' europee e la necessita' di integrazione, sono gli argomenti che saranno in discussione nei due giorni. (segue)

(Com-Xio/Zn/Adnkronos)