KGB: RUFFOLO, INUTILE ROVISTARE TRA I SUOI RIFIUTI
KGB: RUFFOLO, INUTILE ROVISTARE TRA I SUOI RIFIUTI

Milano, 16 ott. (Adnkronos) - ''Per avere un'idea precisa di quello che e' stato il comunismo, le sue nequizie, i suoi orrori e della subalternita', in buona o cattiva fede, di tanta parte della sinistra allo stalinismo, non bisogna certo frugare nei cassonetti dei rifiuti del Kgb''. A sostenerlo e' l'europarlamentare Ds Giorgio Ruffolo che, in un'intervista al 'Corriere della Sera', invita semplicemente a ''leggere la storia''.

''Di commissioni se ne fanno tante -sottolinea Ruffolo- si puo' fare anche questa, per non dare l'impressione di voler nascondere qualche cosa. Ma mi sorprende che la politica italiana debba basarsi sul passato invece che sul futuro''. Secondo Ruffolo vi sarebbe inoltre una grande responsabilita' dell'ex partito comunista e poi del Pds: ''non aver compiuto quella analisi storica del comunismo che sarebbe stato opportuno affrontare prima, in modo da rendere chiara una evoluzione che invece e' stata troppo lunga''.

''Non credo pero' -prosegue- che serva molto andare a rovistare in questo cassonetto dove c'e' di tutto, il vero, il falso, per cercare proiettili da gettare addosso alla sinistra del duemila''. Ruffolo non si dice poi contrario all'ipotesi di affidare la presidenza della commissione all'ex Presidente Francesco Cossiga ''persona molto attenta e competente'', dichiarandosi non in linea con le opposizioni di Fausto Bertinotti perche', precisa ''gli ex comunisti non dovrebbero temere nulla da un esame del passato che pero' deve essere condotto con serieta' e non strumentalizzato''.

(Ros/As/Adnkronos)