PROCESSO ANDREOTTI: DAI ''NUMERI'' SI CAPIRA' SUBITO SE...
PROCESSO ANDREOTTI: DAI ''NUMERI'' SI CAPIRA' SUBITO SE...

Palermo, 16 ott. (Adnkronos) - La sentenza Andreotti e' diventata ormai una questione di numeri. Dopo quelli delle scommesse via Internet, ma anche quelli in nero sul mercato di Palermo che puntano in maggioranza sull'assoluzione, arrivano altre cifre in vista del verdetto per il processo che vede alla sbarra il senatore a vita accusato di associazione mafiosa previsto per martedi' o mercoledi' prossimi.

Questa volta, niente scommesse. Sono i numeri del Codice di procedura penale. Numeri che consentiranno a chi ascoltera' la sentenza in diretta di capire il risultato prima ancora che il presidente del collegio giudicate Francesco Ingargiola emetta la fatidica parola ''assolve'' oppure ''condanna''. Eccoli. Se dira' ''In nome del popolo italiano, secondo l'articolo 530 del Codice di procedura penale, sara' un'assoluzione con formula piena. Se al numero 530, aggiunge anche il secondo comma, allora sara' sempre una assoluzione ma per insufficienza di prove. Se il numero magico diventa ''533'', allora sara' una condanna.

Intanto l'aula bunker ''Vittorio Bachelet'' dei Pagliarelli e' sempre piu' assediata da cameramen e fotoreporter che vogliono sapere in anticipo la data della sentenza. La Rai e Mediaset hanno gia' terminato di montare tutte le attrezzature tecniche in vista del verdetto di primo grado. Adesso la parola spettera' al collegio della quinta sezione penale del Tribunale che da martedi' scorso, 12 ottobre non vede anima viva ne' legge giornali o vede la televisione. Un isolamento totale che terminera' soltanto il giorno della sentenza.

(Apa/Gs/Adnkronos)