SECURITY DAY: JERVOLINO, MEGLIO IL LAVORO PARLAMENTARE
SECURITY DAY: JERVOLINO, MEGLIO IL LAVORO PARLAMENTARE

Napoli, 16 ott. (Adnkronos) - Non osteggia direttamente il 'Security day' ma auspica che al di la' delle manifestazioni sul problema della sicurezza ci sia maggiore collaborazione e coordinamento tra maggioranza e opposizione. Da Napoli, dove ha partecipato al comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica in Prefettura, il ministro degli Interni Rosa Russo Jervolino commenta: ''si puo' anche fare il 'Security day' ma l'importante e' che poi vi sia il lavoro parlamentare''. Il ministro non vuole commentare troppo l'iniziativa ''ognuno usa il metodo che crede'' afferma, e fa sapere che decisioni e iniziative saranno prese solo dopo essere entrati nel merito delle richieste specifiche. ''Aspetto di sentire che cosa si propone -dice il ministro- io valuto ex post, non ex ante. Non rassomiglio al Polo che boccia le proposte del governo prima che il governo stesso le formuli. Valuteremo quello che proporranno con grandissima attenzione''.

(Sia/As/Adnkronos)