ATLETICA: IL 9 GENNAIO A ROMA LA 'CORSA DI MIGUEL'
ATLETICA: IL 9 GENNAIO A ROMA LA 'CORSA DI MIGUEL'
INTITOLATA AD UN 'DESAPARECIDOS' ARGENTINO

Roma, 4 gen. (Adnkronos) - Il Club atletico centrale, con il patrocinio dell'Assessorato alle politiche sportive del comune di Roma, ha organizzato la prima ''Corsa di Miguel'', gara podistica di 10 km aperta a tutti, che si disputera' domenica 9 gennaio 2000 con partenza (ore 10.00) ed arrivo allo Stadio dell'Acqua Acetosa a Roma. L'iscrizione e' di 8.000 lire. La corsa e' intitolata a Miguel Benancio Sanchez, scomparso l'8 gennaio del 1978 a 25 anni dalla sua casa, quando un commando paramilitare argentino lo trascino via' alle tre di notte dalla sua abitazione, portando via anche le sue tute e alcune agende con le sue poesie. Miguel era un impiegato di banca con l'hobby della corsa e della poesia. Alla corsa e' attesa la partecipazione del maratoneta azzurro Giacomo Leone.

Alla presentazione della gara era presente la sorella di Miguel, Elvira Sanchez, direttrice di una scuola primaria di Buenos Aires. ''Non immaginavo -dice- di presenziare alla corsa intitolata a Miguel, e' stata una sorpresa essere a Roma nella culla della solidarieta', dell'affetto e dell'amore. Questa corsa non puo' restituirmi fisicamente mio fratello, ma ricorda il suo nome e rende un grande onore alla nostra famiglia''. Miguel Sanchez, con molta probabilita', e' stato ucciso gettato nell'oceano dagli elicotteri della forza aerea argentina. ''Non vogliamo che la morte di Miguel sia trattata in termini sensazionalistici -spiega Elvira Sanchez- perche' il dolore e' una cosa intima, ricordo che con l'avvento del governo Alfonsin in Argentina, molti giornalisti si misero sulle tracce delle famiglie dei circa 30.000 desaparecidos e noi rifiutammo ogni contatto, alla fina quando venne un giornalista del 'Clarin' lo tenemmo 20 minuti sulla porta e gli impedimmo di entrare in casa con la macchina fotografica''.

(Rip/Gs/Adnkronos)