ITALIA-INDIA: DINI, IMPEGNO A COOPERARE NELLA LOTTA A TERRORISMO
ITALIA-INDIA: DINI, IMPEGNO A COOPERARE NELLA LOTTA A TERRORISMO

Roma, 12 gen. (Adnkronos) - Italia e India intendono intensificare la loro collaborazione nella lotta al terrorismo internazionale sia a livello bilaterale sia nei fori multilaterali: ad annunciarlo sono stati oggi il ministro degli Esteri indiano Jaswant Singh e il ministro degli Esteri Lamberto Dini, al termine di un lungo colloquio alla Farnesina.

''Vogliamo intensificare lo scambio di informazioni sul crimine organizzato e su possibili attivita' terroristiche'', ha detto Dini, sottolineando la comunanza di vedute tra Roma e Nuova Delhi su numerosi argomenti, politici ed economici, ed esprimendo apprezzamento per la linea di moderazione seguita dall'India negli ultimi tempi sul tema della non proliferazione nucleare.

''Siamo d'accordo a cooperare nella lotta al terrorismo'', ha fatto eco Singh, che ha tenuto a ringraziare il titolare della Farnesina per il sostegno fornito durante tutte le fasi del dirottamento dell'Airbus indiano a bordo del quale si trovavano anche tre cittadini italiani. Allo stesso tempo, i due ministri hanno convenuto sulla necessita' di creare un meccanismo internazionale di contenimento delle instabilita' regionali e a questo proposito il ministro degli Esteri indiano ha rilevato che l'Afghanistan e' per Nuova Delhi quello che i Balcani sono per l'Italia. (segue)

(Nap/Pe/Adnkronos)