LIBANO: 11 RAID ISRAELIANI CONTRO HEZBOLLAH
LIBANO: 11 RAID ISRAELIANI CONTRO HEZBOLLAH

Beirut, 12 gen. - (Adnkronos/Dpa) - L'Aeronautica israeliana (Iaf) ha lanciato oggi nel Libano meridionale almeno undici raid contro le posizioni di Hezbollah a nord della ''Fascia di sicurezza'' occupata da Israele. I bombardamenti -scattati in rappresaglia per l'uccisione di un miliziano filoisraeliano dell'Esercito Libanese del Sud (Sla) a Mashaaron, all'interno della zona di occupazione- hanno colpito le basi della Resistenza Islamica sulle colline di Mlita, Jarjou, Jbaa e Mlikh, nella zona montuosa dell'Iqlim al Tuffah e nelle localita' di Qabrikha, Zibquine e Touline, ad est di Tiro. La ''Fascia di sicurezza'', occupata dal 1985, e' presidiata da un migliaio di soldati israeliani e da 2.800 miliziani dell'Sla. Dall'inizio dell'anno, l'Sla ha gia' subito l'uccisione di due miliziani e il ferimento di altri tre negli attacchi di Hezbollah.

(Nul/Pn/Adnkronos)