AOL-TIME W.: PER SYLICON VALLEY SARA' UNA MINIERA D'ORO
AOL-TIME W.: PER SYLICON VALLEY SARA' UNA MINIERA D'ORO
AUMENTERA' IL TRAFFICO SULLA RETE, CRESCERANNO I PROFITTI

San Francisco, 14 gen. (Adnkronos/Dpa) - L'esplosione di Internet prevista per effetto del mega-accordo tra AOL e Time Warner ha suscitato reazioni contrastanti a Wall Street. Invece, nei bassi edifici commerciali della Silicon Valley, dove viene realizzata la gran parte delle infrastrutture, del software e dei siti di Internet, l'accordo e' stato dapprima accolto con stupore ed in seguito con esultanza. Gli esperti hanno previsto che la fusione tra i giganti che hanno unito ''innovazione'' e ''tradizione'' nel mondo della comunicazione accelerera' l'introduzione della banda larga in Internet. Questo consentir? ai navigatori di scaricare velocemente film, programmi TV ed ogni tipo di sito interessante o stravagante, un procedimento che oggi risulta particolarmente laborioso.

Societa' come Inktomi, il cui motore di ricerca e' presente su tutti i siti di Aol, si aspettano un'impennata dei profitti per effetto dell'aumento del traffico sulla rete determinato dalla nascita di questo nuovo colosso. ''Per noi e' una vincita al lotto'', dice entusiasta Shernaz Daver dirigente alla Inktomi. Alla Exodus - una societa' che produce server ed i cui potenti computer ospitano milioni di pagine Internet - il clima era festoso al pensiero dell'enorme quantita' di nuovi dati che entreranno in rete. (segue)

(Nsp-Ges/Gs/Adnkronos)