REFERENDUM: MILANO, SCIOPERANO BASF, ROCHE E ROTOCALCOGRAFICA
REFERENDUM: MILANO, SCIOPERANO BASF, ROCHE E ROTOCALCOGRAFICA

Milano, 14 gen. - (Adnkronos) - L'appoggio dato dalla Confindustria ai referendum sociali promossi dai radicali ha portato anche oggi scioperi nelle aziende del milanese, dopo le agitazioni spontanee di ieri. Oltre alla Pirelli Bicocca, dove oggi i dipendenti hanno scioperato per gli ultimi 15 minuti di lavoro, scioperi di diversa durata si sono tenuti alla Rotocalcografica Italiana di Cinisello Balsamo, alla Basf di Bollate ed alla Roche di Segrate, tutti comuni della cintura industriale milanese. Lo rende noto la Camera del Lavoro di Milano, in una nota.

In tutti i comunicati diffusi dalle Rsu, la decisione della Confindustria viene giudicata ''gravissima'' e si fanno pressanti inviti a Cgil, Cisl e Uil affinche' promuovano ''la mobilitazione piu' ampia, in grado di sconfiggere le posizioni retrive ed ottocentesche'' degli industriali, come scrive, ad esempio, la Rsu della Basf.

(Red-Stg/Rs/Adnkronos)