STAGE: ACTL NE AVVIA 300 NELLE AZIENDE LOMBARDE
STAGE: ACTL NE AVVIA 300 NELLE AZIENDE LOMBARDE

Milano, 14 gen. (Adnkronos) - Trecento stage avviati in 150 aziende, mille giovani che hanno usufruito di incontri di orientamenti al lavoro. Sono questi i numeri con cui si conclude la fase sperimentale del servizio 'Sportello Stage', gestito da Actl con il contributo di Regione Lombardia, Fondo Sociale Europeo e, Ministero del Lavoro. Dall'analisi dell'esperienza si desume che i settori maggiormente impegnati nell'inserimento di stagisti sono: abbigliamento 13%, commercio/distribuzione 12%, consulenza 12%, editoria e comunicazione 9%, informatica 8%, chimica/farmaceutica 7%, turismo 7%.

Le aree funzionali in cui sono stati inseriti i tirocinanti sono: marketing e commerciale 28%, risorse umane 13%, controllo qualita' 11%, logistica 11%, relazioni esterne 11%, amministrazione 0%, progettazione 9%, sistemi informativi 8%. Sulla base di questa positiva esperienza per il 2000 Actl intende potenziare Sportello Stage e le attivita' di promozione di stage a favore dei giovani e delle aziende.

Actl prosegue la promozione di stage in convenzione con la Provincia di Milano, anche in ragione del trasferimento di competenze dei servizi per l'impiego dallo Stato e dalle Regioni alle Province.

(Red-Cri/Lr-Gs/Adnkronos)