TELECOM: COLANINNO A SINDACATI, DISCUTIAMO CON SERENITA'
TELECOM: COLANINNO A SINDACATI, DISCUTIAMO CON SERENITA'
CON ME LE POLEMICHE NON ATTACCANO, IL PIANO E' QUELLO

Torino, 14 gen. - (Adnkronos) - ''Siamo aperti al confronto e alla discussione con i sindacati sul piano industriale, perche' il confronto fa riflettere e puo' modificare qualcosa, ma quello e' il piano e su quello bisogna lavorare e cercare una soluzione''. A ribadirlo e' stato il presidente e amministratore delegato delle Telecom, Roberto Colaninno, alla vigilia dell'incontro che lunedi' si terra' con le forze sociali sul piano di riorganizzazione del gruppo.

''Qualcuno del sindacato -ha proseguito Colaninno - ha detto che devo rendermi conto che sto infilandomi in un vicolo cieco: non vorrei che il vicolo cieco tornasse a svantaggio di chi non vuole essere svantaggiato. Per questo dico, continuiamo con serenita', non cerchiamo polemiche, perche' con me non attaccano, e lavoriamo con l'obiettivo di creare le premesse affinche' i tagli di oggi possano generare nuove assunzioni e un ulteriore sviluppo della societa''.

Intanto, mentre e' in corso l'assemblea dei soci, di fronte alla sede della Telecom, alcune decine di lavoratori protestano contro quello che hanno definito ''un piano industriale che produce esuberi ed esternazioni anziche' occupazione e sviluppo''.

(Abr/Zn/Adnkronos)