UNICREDIT: AUMENTATO CAPITALE PER CARITRIESTE
UNICREDIT: AUMENTATO CAPITALE PER CARITRIESTE
CON L'OPERAZIONE GENERALI ENTRERA' IN UNICREDITO PER 0,121%

Genova, 14 gen. - (Adnkronos) - L'assemblea straordinaria di Unicredito Italiano ha deliberato l'aumento di capitale per l'acquisizione della maggioranza della Cassa di Risparmio di Trieste. L'aumento, con esclusione del diritto di opzione, e' di 19.037.914.500 lire (pari a 38.075.829 azioni ordinarie) ed e' riservato alla fondazione Caritrieste e alle Generali.

Ad operazione conclusa Unicredito Italiano raggiunge il 64,36% del capitale di Caritrieste e, a loro volta, gli azionisti di quest'ultima Fondazione Caritrieste e Generali entrano, rispettivamente, con lo 0,817% e con lo 0,121% in Unicredito.

In sede ordinaria l'assemblea ha poi nominato consigliere d'amministrazione, in sostituzione di Feliciano Benvenuti, Candido Fois su proposta, ha specificato il presiedente di Unicredito, Lucio Rondelli, della Fondazione Cassa di Verona. Fois e' titolare dal '93 della cattedra di diritto commerciale presso la Facolta' di Giurisprudenza della Universita' di Padova.

In occasione della tornata assembleare Unicredito ha annunciato che dal 18 gennaio sara' possibile scambiare le azioni Deutsche Telekom su un nuovo mercato elettronico Tlx organizzato dalla divisione di Finanza personale dell'istituto, Tradinglab. Le negoziazioni saranno possibili dalle 8,30 alle 22.

(Car/Zn/Adnkronos)