FALUN GONG: EX GENERALE CONDANNATO 17 ANNI DI RECLUSIONE
FALUN GONG: EX GENERALE CONDANNATO 17 ANNI DI RECLUSIONE

Pechino, 14 gen. (Adnkronos/Dpa) - E' la condanna piu' pensate inflitta ad un membro del Falun Gong. Un ex generale dell'aeronautica cinese e' stato condannato a 17 anni di reclusione perche' coinvolto con il movimento Falun Gong, dichiarato fuorilegge nel luglio scorso. Lo ha riferito il Centro informazione del Movimento per i diritti umani e la democrazia in Cina, di base ad Hong Kong, precisando che il 74enne generale Yu Changxin e' stato accusato e condannato per aver ''messo in pericolo la stabilita' del paese ed aver condotto pratiche illegali''. L'ex generale e' stato inoltre accusato di essere uno degli organizzatori della grande manifestazione svoltasi a Pechino nell'aprile scorso alla quale hanno partecipato oltre diecimila persone. Yu e' stato arrestato il primo luglio scorso per ordine del presidente cinese Jiang Zemin, ha riferito il Movimento di Hong Kong aggiungendo che la sentenza e' stata emessa il 6 gennaio scorso da una corte militare al termine di un processo ''segreto''.

(Ses-Tao/Gs/Adnkronos)