PINOCHET: INTERROGAZIONE PRC AL MINISTRO DILIBERTO
PINOCHET: INTERROGAZIONE PRC AL MINISTRO DILIBERTO

Roma, 14 gen. - (Adnkronos) - In una interrogazione presentata alla Camera, primo firmatario Ramon Mantovani, i deputati di Rifondazione Comunista chiedono al ministro Diliberto ''a che punto sono le indagini sulla richiesta di incriminazione del dittatore cileno Augusto Pinochet aperte in piu' sedi giudiziarie''.

L'interrogazione -spiega un comunicato del Prc- stigmatizza ''il comportamento ostruzionistico della autorita' della Gran Bretagna che hanno volutamente fatto trascorrere mesi per non soddisfare la richiesta di estradizione avanzata dal giudice spagnolo Garzon'' per trovarsi adesso ''per motivi suppostamente umanitari a non voler piu' soddisfare la legittima richiesta dei familiari delle vittime della dittatura a vedere processato il responsabile di orrendi delitti contro l'umanita'''.

Dopo aver ricordato, tra l'altro, come in Italia ''pendano nei confronti del dittatore inchieste sulla scomparsa ed uccisione di cittadini italiani da parte del regime instaurato in Cile con il colpo di stato del settembre 1973'', si chiede al ministro della Giustizia ''di verificare a che punto sono le inchieste italiane sul dittatore e se il governo italiano ha provveduto ad informare le autorita' inglesi del fatto che su Augusto Pinochet sono in corso procedimenti a suo carico da parte della magistratura italiana''.

(Com-Nut/Zn/Adnkronos)