SMOG: DE PETRIS A FERRARA, ROMA E' PIU' PULITA DI MILANO
SMOG: DE PETRIS A FERRARA, ROMA E' PIU' PULITA DI MILANO
AL VIA GLI INCENTIVI PER GLI ECO-MOTORINI

Roma, 15 gen.(Adnkronos) - ''I dati non li inventiamo. Abbiamo le centraline. E queste indicano una tendenza alla riduzione degli inquinanti molto forte: in tre anni abbiamo dimezzato il benzene''. Loredana De Petris, assessore capitolino all'Ambiente non ci sta. A chi sostiene che a Roma l'emergenza smog e' peggio di Milano replica secca: ''se Milano completasse la sua rete di monitoraggio dovrebbe bloccare il traffico ancora di piu' spesso''.

De Petris taglia corto anche sull'allarme malattie respiratorie nella capitale lanciato dal professor Aldo Ferrara. ''I nostri dati sono quelli dell'Osservatorio epidemiologico del Lazio. Sappiamo bene quali sono i problemi e non a caso abbiamo messo in campo un pacchetto di provvedimenti anti-benzene: siamo i primi ad averne avviato il monitoraggio. Cosa che Milano non ha fatto''. ''I risultati sono positivi anche se non sufficienti'' ammette pero' De Petris. ''Il livello di inquinanti -dice- va abbassato ulteriormente investendo di piu' in politiche strutturali per il trasporto pubblico e la mobilita' sostenibile''.

Un nuovo giro di vite contro le auto inquinanti scatta a settembre con il blocco delle non catalizzate dei non residenti all'interno dell'anello ferroviario. ''Incentivi al ricambio del parco auto non sono previsti ad eccezione di quelli per la riconversione a gpl riservate alle fasce piu' deboli. E per i prossimi sei mesi sono previsti 25 mld di incentivi ai motorini Euro 1 con dispositivo anti-manomissioni: 15 riguardano le due ruote elettriche e 10 quelli endotermici. Dal 1 gennaio i concessionari possono accettare le prenotazioni''.

(Ccr/Pe/Adnkronos)