CARNE: BRACCIO DI FERRO EURODEPUTATI-GOVERNI UE SU ETICHETTE
CARNE: BRACCIO DI FERRO EURODEPUTATI-GOVERNI UE SU ETICHETTE
PARLAMENTO, ANTICIPARE 'PASSAPORTO' PER BISTECCHE E FETTINE

Roma, 15 gen. - (Adnkronos) - Braccio di ferro fra eurodeputati e governi Ue sul 'passaporto' per la carne bovina, le nuove etichette per bistecche e fettine che l'Europarlamento vuole far diventare obbligatorie gia' dal prossimo settembre. Il consiglio Ue si e' invece pronunciato per l'introduzione obbligatoria delle nuove etichette solo dal gennaio 2001 mentre per quest'anno il sistema dovrebbe essere facoltativo.

Strasburgo, riferisce il mensile di agricoltura 'Terra e Vita', insiste pero' per l'anticipo delle etichette che dovranno indicare il paese di origine e quello di macellazione dell'animale. Gli eurodeputati hanno anche criticato il fatto che il Consiglio abbia deciso di rinviare di un anno l'introduzione del nuovo sistema senza consultare il Parlamento. Nelle prossime settimane la questione tornera' all'esame dei ministri comunitari che dovranno prendere una decisione definitiva.

(Sec-Ccr/Zn/Adnkronos)