MEZZOGIORNO: FAZIO, GOVERNO FACCIA LA SUA PARTE (3)
MEZZOGIORNO: FAZIO, GOVERNO FACCIA LA SUA PARTE (3)
IL FUTURO E' L'E-COMMERCE

(Adnkronos) - Il futuro del Mezzogiorno passa per lo sviluppo dell'informatica e del commercio elettronico, ma anche per il potenziamento del turismo. ''L'alta formazione tecnica, come forma di investimento individuale e collettivo nelle nuove tecnologie, puo' facilitare il decollo dei settori piu' innovativi, puo' contribuire ad un piu' rapido sviluppo anche di quelli tradizionali''. In questo ambito, anche il commercio elettronico potrebbe rivelarsi fondamentale, grazie anche al ''notevole abbattimento'' dei costi di transazione''.

L'affermazione dell'e-commerce, dice ancora Fazio- ''dipende da piu' fattori: sistemi di pagamento sicuri, affidabili e ampiamente accettati nell'ambito dell'economia di rete; tutela della sicurezza e della certezza delle operazioni; regolamentazione adeguata sugli scambi economici effettuati in rete; norme a difesa della privacy; raggiungimento di una massa critica delle transazioni''.

Secondo recenti indagini, il giro d'affari complessivo del commercio elettronico in Italia sarebbe quasi quadruplicato nell'ultimo anno; tuttavia i valori stimati delle transazioni non superano a tutt'oggi i 2.400 miliardi di lire all'anno. Ed una quota preponderante, 2 mila miliardi, riguarda operazioni fra imprese. (segue)

(Kat/Pn/Adnkronos)