CALCIO: MONDIALE CLUB, CORINTHIANS CAMPIONE AI RIGORI
CALCIO: MONDIALE CLUB, CORINTHIANS CAMPIONE AI RIGORI
REAL MADRID BATTUTO DAL DISCHETTO DAL NECAXA

Rio de Janeiro, 15 gen. - (Adnkronos/dpa) - I calci di rigore hanno deciso la finale, tutta brasiliana, del primo Campionato mondiale per club della Fifa. Il Corinthians si e' coronato campione imponendosi per 4-3 ai calci di rigore sul Vasco da Gama, dopo la chiusura sullo 0-0 dei 90 minuti regolamentari e dei due tempi di recupero. Nella finalissima disputata allo stadio 'Maracana'' di Rio de Janeiro, il portiere Dida e' stato l'eroe della squadra paolista, riuscendo a respingere il penalty di Gilberto, il terzo calciato dal Vasco da Gama. L'errore decisivo e' sttao pero' quello di Edmundo che ha calciato fuori l'ultimo rigore della serie.

La partita, giocata davanti a 70.000 tifosi, di cui quasi 30.000 del Corinthians, e' stata appassionante ed equilibrata, giocata a ritmo intenso, con i due portieri grandi protagonisti e con buoni schemi difensivi che hanno fermato le grandi stelle in campo: Romario ed Edmundo del Vasco ed Edilson e Marcelinho Carioca del Corinthians.

Anche la finale per il terzo posto e' stata decisa dal dischetto. I messicani del Necaxa si sono imposti sugli spagnoli del Real Madrid per 4-3. La gara si era chiusa sull'1-1.

(Rip/Pn/Adnkronos)