ERITREA: SARA' INSEGNATO L'ITALIANO A CENTINAIA DI RAGAZZI
ERITREA: SARA' INSEGNATO L'ITALIANO A CENTINAIA DI RAGAZZI

Roma, 17 gen. - (Adnkronos) - La Societa' Dante Alighieri ha dato avvio al programma di aiuti concreti per l'insegnamento della lingua italiana ai giovani eritrei con la spedizione di un consistente numero di grammatiche e dizionari. Attraverso la missione della cattedrale della Beata Vergine del Rosario di Asmara (Eritrea), diretta da padre Protasio Delfini, sono stati istituiti corsi della nostra lingua a giovani ad adulti che desiderano apprendere l'italiano.

L'iniziativa e' collegata al programma Selam, ossia al programma delle adozioni a distanza che coinvolge oltre un migliaio di famiglie italiane. Da cio' la necessita' di insegnare l'italiano ai bambini ''affinche' -come scrive padre Protasio Delfi- possano corrispondere direttamente con le famiglie che li hanno adottati''.

(Com-Xio/Rs/Adnkronos)