INTERNET: SITI PEDOFILI SU SODOMIZZAZIONE CON PASSWORD ITALIANA
INTERNET: SITI PEDOFILI SU SODOMIZZAZIONE CON PASSWORD ITALIANA
PANTANO (COMUNE ROMA) SCRIVE AL GOVERNO

Roma, 17 gen. (Adnkronos) - Scoperti su Internet numerosi siti pornografici, derubricati nel motore di ricerca 'Alta Vista', sotto pesanti riferimenti alla sodomizzazione di bambini. Digitando la parola chiave, sono state trovate ben 82.632 pagine Web, con una lunga lista di siti. Tra i titoli inseriti, ''Bambini latini'', ''Bambini alle cascate'', ''Tutti bambini''.

''Sono sconcertata e spaventata - ha scritto l'assessore all'infanzia del Comune di Roma, Pamela Pantano in una lettera inviata ai ministri dell'Interno Enzo Bianco, della Difesa Sergio Mattarella e della Solidarieta' sociale Livia Turco - Come madre di tre bambini, mi chiedo come sia possibile trovare sulla rete riferimenti cosi' turpi, espressi con un linguaggio fin troppo esplicito''.

Per la Pantano, ''l'idea di fondo di Internet di garantire a tutti il massimo di comunicazione a portata di un solo, semplice 'clic' si scontra, in casi come questi, con l'orrore che destano simili siti. Quello che mi turba profondamente e' che nella grande vetrina offerta da Internet sia possibile imbattersi in insegne tanto evidenti quanto disgustose. Credo sia venuto il momento di intervenire con urgente fermezza, perche' a finire nella rete (delle forze dell'ordine) siano i malfattori che hanno ideato simili siti e non i bambini che si avventurano in Internet''.

(Bon/Gs/Adnkronos)