REGIONALI: BADALONI CONTRO TG1 PER IL SERVIZIO SU STORACE (2)
REGIONALI: BADALONI CONTRO TG1 PER IL SERVIZIO SU STORACE (2)
''SI AUTOSOSPENDA DA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE DI VIGILANZA''

(Adnkronos) - Storace dice che lei compare ogni giorno in tv... ''Intanto, una cosa e' la testata nazionale e una quella regionale. Ma anche parlando solo del T3 Lazio, ho monitorato uno spazio eccessivo al candidato Storace quando ancora la campagna elettorale non e' cominciata. Lo sara' solo 45 giorni prima del 16 aprile. Tutto questo spazio dato al candidato Storace non e' stato dato al candidato Badaloni. Diverso e' il discorso che mi riguarda come presidente in carica della Regione Lazio: e' giusto o no che si lavori fino all'ultimo giorno di governo e, dunque, si riferiscano notizie istituzionali? Questo non e' fare campagna elettorale. E spero che non si pensi, come sempre si fa in questi casi, a una presunta paura di perdere. Io non ho nessuna paura dell'avversario, che tuttavia continuo a non sottovalutare. Ma rilevo una clamorosa mancanza di correttezza da parte del Tg1''.

Chiede le dimissioni di Storace dalla presidenza della commissione parlamentare di vigilanza sulla Rai? ''Ricordo a Storace che quando nel '95 mi candidai, molto prima che iniziasse la campagna elettorale, proprio lui mi chiese di lasciare la conduzione in video del Tg1 delle 20, cosa che feci immediatamente. A lui non chiedo di dimettersi ma di autosospendersi dalla presidenza della commissione parlamentare di vigilanza sulla Rai, lasciandola all'attuale vicepresidente del Polo. Aspetto di conoscere, mercoledi' prossimo, la sua decisione che mi auguro coerente. Altrimenti, ne prendero' atto, assieme ai tre milioni di elettori del Lazio''.

(Bon/Zn/Adnkronos)