DIFESA: CORSI EUROFORMAZIONE PER 71.000 SOLDATI
DIFESA: CORSI EUROFORMAZIONE PER 71.000 SOLDATI

Roma, 20 gen. (Adnkronos) - Euroformazione Difesa e' un programma di formazione culturale e professionale, unico in Europa, attivato dal ministero della Difesa in collaborazione con il ministero del Lavoro e finanziato dal Fondo Sociale Europeo. Nel 2000 saranno avviati 4000 corsi riservati a circa 71.000 giovani, militari di leva, e volontari in ferma breve: 1800 corsi di informatica, 1600 di lingue straniere (inglese, francese, tedesco e spagnolo) e 700 di imprenditorialita' giovanile. I corsi sull'imprenditorialita' giovanile sono stati presentati stamattina nella Scuola del Genio alla Cecchignola, nel corso di una cerimonia alla quale sono intervenuti il ministro della Difesa, on. Sergio Mattarella, e il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, gen. Francesco Cervoni. Nella prima fase i corsi interessano 30.000 giovani ai quali viene offerta una serie di servizi formativi ed informativi sulle opportunita' di avvio di iniziative imprenditoriali, in linea, con le caratteristiche che il mercato del lavoro presenta.

''Il progetto Euroformazione Difesa -ha detto il ministro Mattarella- si inserisce nell'obiettivo strategico, individuato dal Patto Sociale per lo sviluppo e l'occupazione, di un rafforzamento dell'offerta integrata di istruzione, formazione, ricerca e trasferimento tecnologico. E' infatti necessario procedere ad una nuova alfabetizzazione di massa che permetta l'ingresso nell'economia digitale, senza che l'accesso alla Societa' dell'Informazione possa costituire motivo di ulteriore emarginazione per aree del Paese e per gruppi sociali. Il progetto, che e' diretto in particolare alle fasce giovani meno scolarizzate diviene cosi' parte delle strategie per la lotta contro la disoccupazione messa in campo dal Governo, utilizzando il tempo che i giovani trascorrono sotto le armi per favorirne l'inserimento nel mondo del lavoro''.

(Com-Pun/Pe/Adnkronos)