NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE (3) - L'INTERNO
NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE (3) - L'INTERNO

Roma. Si svolgeranno domani, nella cattedrale di Tunisi, i funerali di Bettino Craxi, morto ieri nella sua casa di Hammamet. Dopo la cerimonia, Craxi sara' sepolto nel cimitero della citta' tunisina che lo ha ospitato dal 1994. La cerimonia funebre nella cattedrale di Tunisi si svolgera' alle 14,45. Numerosissimi gli amici e gli ex collaboratori e dirigenti socialisti che stanno intanto raggiungendo la capitale tunisina per l'ultimo saluto al leader scomparso ieri: da Milano, domani mattina partira' un charter, mentre sul posto sono gia' arrivati e stanno per arrivare i parenti e gli amici piu' stretti, tra loro Paolo Pillitteri, marito della sorella di Craxi, Rosilde e Massimo Pini.

Roma. Giovanni Paolo II ha inviato un telegramma, a firma del segretario di Stato Card. Angelo Sodano, alla signora Anna Craxi per ''la grave perdita''. Il Papa ha ricordato ''l'impegno politico'' e ''l'incisiva attivita' di governo'' di Bettino Craxi.

Roma. Domani, in contemporanea con i ''funerali in esilio'' di Bettino Craxi, la ''Critica sociale'' promuove manifestazioni e riunioni in tutti i comuni italiani ''per la verita' negata a un esule ucciso dalla menzogna e dall'ipocrisia''.

Roma. L'avv. Carlo Taormina, uno dei difensori di Bettino Craxi ha sottolineato che l'esponente socialista e' stato ''Un grande statista ma anche l'ultima vittima, solo in ordine di tempo, dell'aggressione giudiziaria. Dopo Tortora, Cagliari, Gardini, Balsamo, Stefanini, Muccioli, Leccisi e tanti altri sconosciuti l'ingiustizia uccide Bettino Craxi''. ''Il problema grave -conclude Taormina- e' che gli assassini non pagheranno nemmeno questa volta e continueranno ad uccidere. Se qualcuno si identifica con questi assassini, mi denunzi''.

Roma. Marco Pannella intende candidarsi come presidente della regione Campania alle elezioni del 16 aprile. L'annuncio viene dallo stesso leader radicale in una manchette a pagamento predisposta per i giornali. ''Contro tutte le camorre partitiche, burocratiche, sindacatocratiche, giudiziarie, nazionali, regionali, provinciali e comunali -afferma Pannella- I cittadini di Napoli e della Regione sanno che sono e siamo i soli liberi di essere e di farlo''.

Roma. Euro stabile su dollaro e yen questa mattina in apertura dei mercati valutari in Italia. La divisa europea viene scambiata a 1,0124 dollari contro i precedenti 1,0127 di ieri. Un dollaro vale dunque 1.912 lire. Rispetto allo yen l'euro vale 106,62 rispetto ai 106,99 di mercoledi.

Roma. Il compito della Corte Costituzionale e' ''estraneo alle vicende della politica di ogni giorno''. Per questo, considerarla ''come una qualunque formazione politica significa non solo incorrere in un errore, ma anche minare il terreno sul quale essa possa solidamente poggiare per svolgere la sua propria funzione di garanzia costituzionale, nell'interesse dell'intera collettivita' e quindi di nessuno in particolare''. A lanciare il monito, proprio alla vigilia della decisione sulla legittimita' dei referendum, e' il presidente della Corte Costituzionale Giuliano Vassalli, durante la consueta conferenza stampa di inizio anno. Un'occasione che serve a tracciare il bilancio dell'attivita' dei giudici costituzionali durante il '99. (segue)

(Sin-Bis/Gs/Adnkronos)