PREMI: ALLO SPAGNOLO VAZQUEZ MONTALBAN IL ''GRINZANE CAVOUR''
PREMI: ALLO SPAGNOLO VAZQUEZ MONTALBAN IL ''GRINZANE CAVOUR''
SCELTI VINCITORI DELLE SEZIONI DI NARRATIVA ITALIANA E STRANIERA

Torino, 22 gen. (Adnkronos) - Lo scrittore spagnolo Manuel Vazquez Montalban e' il vincitore del premio internazionale ''Grinzane Cavour'', giunto alla diciannovesima edizione. Al creatore del personaggio di Pepe Carvalho, investigatore di numerosi romanzi, e' stato assegnato il riconoscimento ''Una vita per la letteratura'' (10 milioni di lire), promosso dalla Provincia di Torino. Il vincitore del premio ''Saggistica d'autore'' (10 milioni di lire) e' l'accademico dei Lincei Cesare Segre, critico letterario e filologo romanzo all'universita' di Pavia. I loro nomi sono stati resi noti oggi durante una cerimonia che si e' svolta al Teatro Carignano di Torino, dove sono stati annunciati i vincitori dell'edizione 2000 del premio ''Grinzane Cavour'', patrocinato da Regione Piemonte, Fondazione CRT e Provincia di Torino.

Gli allori sono stati attribuiti dalla giuria di critici letterari composta da Lorenzo Mondo (presidente), Giuseppe Bellini, Vincenzo Consolo, Maria Corti, Daniele Del Giudice, Paolo Di Stefano, Luigi Forte, Sergio Perosa, Giuseppe Pontiggia, Gianni Rocca, Francesca Sanvitale, Sergio Zoppi e Giuliano Soria.

Sono stati designati anche i vincitori per la narrativa italiana: Luca Doninelli con ''La nuova era'' (Garzanti), Laura Pariani con ''La signora dei porci'' (Rizzoli) e Filippo Tuena con ''Tutti i sognatori'' (Fazi). I vincitori della sezione di narrativa straniera sono: Tahar Ben Jelloun con ''L'albergo dei poveri'' (Einaudi), Michael Cunningham con ''Le ore'' (Bompiani) e Ursula Hegi con ''Come pietre nel fiume'' (Feltrinelli). (segue)

(Sin-Xio/Gs/Adnkronos)