RADIORAI 3: ''TEATRI ALLA RADIO - EUROPA OGGI'' (7)
RADIORAI 3: ''TEATRI ALLA RADIO - EUROPA OGGI'' (7)

(Adnkronos) -

Veronique Olmi, ''Punto a capo'' Traduzione Gioia Costa

Regia Valerio Binasco

Interpreti: Franca Nuti (Lili), Franco Graziosi (Marco), Sara Bertela' (Cecile), Valentina De Fabrizio (Zoe)

Registrazione e montaggio: Milano, giugno 1999 Dur. Tot. 1h.33'05"

LA TRAMA

La storia si svolge in un appartamento, piccolo inferno per due signori di mezza eta', imprigionati in quella specie di vincolo di abitudini che e' il matrimonio. La donna non fa che bere, e l'uomo non vede, non sente e peggio che non parlare, parla ma del piu' e del meno. E' un immigrato italiano, ottusamente entusiasta della cucina mediterranea. Un piccolo incidente, causato da un suo episodio di pappagallismo, scatena una lite furibonda, violentissima, oscena, se si pensa all'eta' dei due che si comportano come fossero due giovani. Nel corso della lite si approda alla gelosia per la loro figlia (che vive un'altra storia di famiglia frantumata), al reciproco schifo per i loro corpi invecchiati, al disprezzo. Il quadro dell'orrore famigliare in cui si e' disfatta la loro vita si svela finalmente sotto i loro occhi. La vista e' insostenibile e lui, ritrovato un po' di orgoglio drammatico, decide che per il bene di entrambi devono separarsi. Ma le donne sono magiche e sante: lei e' pronta a ricominciare da capo. Vuole fare l'amore, vuole che quella tragica lite sia l'esperienza vitale da cui insieme ripartire, nuovi e ringiovaniti. Niente da fare, il marito per ora non conosce il perdono e se ne va. Passa del tempo, e la vita solitaria dei due sembrerebbe averli resi consapevoli della forza dell'affetto, della nostalgia di un vivere insieme che non sia solo prigione ma destino, conoscenza, bisogno.

Si rivolgono alla figlia per una mediazione. In un finale a sorpresa sara' proprio quest'ultima, folle d'odio vendicativo per il loro legame, che ricorrendo alla menzogna li separera' per sempre, condannandoli all'inferno. (segue)

(Com/Zn/Adnkronos)