AMERICA'S CUP: LUNA ROSSA BATTE AMERICAONE
AMERICA'S CUP: LUNA ROSSA BATTE AMERICAONE

Auckland, 26 gen. (Adnkronos) - Luna Rossa ha battuto per 24 secondi AmericaOne (skipper Paul Cayard) nella prima giornata delle finali della Louis Vuitton Cup, che si disputano al meglio di nove prove. Il Comitato di Regata dava il via locale in condizioni meteorologiche ideali - vento da S di 10 nodi circa e mare calmo. Luna Rossa entrava nella fase di pre-partenza (cinque minuti prima del via) dal lato sinistra della linea, assegnatole per sorteggio. A circa un minuto dalla partenza le due barche subivano una lieve collisione; gli Umpire (gli arbitri sull'acqua) infliggevano agli italiani una penalita' per non aver lasciato spazio e tempo sufficiente a Cayard di rispondere al loro attacco.

Le due barche tagliavano il via alle estremita' opposte - gli italiani a sinistra, Cayard a destra. Il vento girava leggermente a favore di Luna Rossa che, gia' al comando, riusciva a guadagnare gradualmente sul suo avversario. Al primo incrocio Luna Rossa era in vantaggio di circa una lunghezza. Nel corso della prima bolina Francesco de Angelis e il suo equipaggio, con Torben Grael alla tattica, si mantenevano al comando sfruttando al meglio i frequenti salti di vento. Luna Rossa girava la prima boa con un vantaggio di 25 secondi.

Entrambi gli equipaggi issavano il gennaker, mentre il vento calava leggermente. Nel corso della poppa de Angelis controllava il suo avversario riuscendo a mantenere un vantaggio costante di circa 30 secondi. Alla boa Luna Rossa conduceva per 33 secondi ma doveva ancora liberarsi della penalita' (un giro su se' stessa di 270 gradi). (segue)

(Sin-Mem/Gs/Adnkronos)