ARCHITETTURA: ISTITUTO AUSTRIACO, CONFERENZA SU PIETRO NOBILE
ARCHITETTURA: ISTITUTO AUSTRIACO, CONFERENZA SU PIETRO NOBILE
GENIO DEL NEOCLASSICISMO TRA TRIESTE, VIENNA E PRAGA

Roma, 5 feb. - (Adnkronos) - ''Pietro Nobile, genio del neoclassicismo, tra Trieste, Vienna e Praga''. Questo il tema della conferenza che il prof. Bohumil Fanta, della facolta' di architettura dell'Universita' di Praga, terra' martedi' prossimo 8 febbraio alle ore 20 all'Istituto Austriaco di cultura di Roma (viale Bruno Buozzi 113 - tel. 06/3608371). L'introduzione sara' del prof. Richard Boesel, direttore dell'Istituto Storico presso l'Istituto Austriaco di cultura.

Pietro Nobile, architetto nato nel Canton Ticino nel 1774 e morto a Vienna nel 1854, e' stato uno dei maggiori esponenti dello stile neoclassico. Recano tra l'altro la sua firma la Lanterna e la Chiesa di S.Antonio a Trieste, l'Aeusseres Burgtor ed il tempio di Teseo nel Volksgarten a Vienna. Come direttore dell''Aulico consiglio delle fabbriche' e come riformatore dell'Accademia delle Belle Arti di Vienna, esercito' un ruolo di primo piano nella vita culturale dell'Impero austriaco.

(Com/Pn/Adnkronos)