D'ANNUNZIO: APERTE LETTERE A BACCARA, ECCO I SEGRETI VITTORIALE (2)
D'ANNUNZIO: APERTE LETTERE A BACCARA, ECCO I SEGRETI VITTORIALE (2)
DALLE CARTE EMERGONO SOSPETTI SU 'TRIANGOLO AMOROSO'

(Adnkronos) - ''Siamo di fronte a uno dei piu' imponenti carteggi di D'Annunzio, il cui studio sara' fondamentale per riscrivere le sue biografie, soprattutto perche' fornisce notizie dettagliate e inedite su tanti aspetti degli ultimi vent'anni di vita'', ha detto Annamaria Andreoli durante una conferenza stampa che si e' svolta oggi a Gardone Riviera. La presidente del Vittoriale ha annunciato che data l'importanza delle carte, che documentano un periodo cruciale della vita di D'Annunzio, la Fondazione provvedera' a raccoglierlo in volume, in modo che sia reso noto in tempi brevi. Ad aggiudicarsi la pubblicazione delle carte inedite e' stata la casa editrice Mondadori.

La professoressa Andreoli ha annunciato anche che nel 2000 si scioglie il divieto di pubblicazione di un'altra testimonianza di rilievo degli anni del Vittoriale. Aelis Mazoyer, la fedele governante francese che segui' D'Annunzio dal tempo dell'esilio parigino, ha infatti lasciato un diario prezioso in cui registrava quotidianamente quanto si svolgeva nella 'cittadella' di Gardone. Anche il diario della Mazoyer sara' pubblicato: finora solo pochissimi studiosi avevano potuto visionare il testo.

Tra i tanti particolari curiosi che emergono dalle migliaia di lettere appena visionate dalla stessa Andreoli, figura il 'triangolo' amoroso tra D'Annunzio e le due sorelle Baccara. Il Vate si dimostra infatti particolarmente affettuoso con Jolanda e Luisa appare piuttosto tollerante per queste attenzioni. Nei loro giochi amorosi fu coinvolta molto probabilmente anche un'altra inquilina fissa del Vittoriale, Aelis Mazoyer. (segue)

(Sin-Xio/Pn/Adnkronos)