LENI RIEFENSTAHL: CADE ELICOTTERO, FERITA IN SUDAN (2)
LENI RIEFENSTAHL: CADE ELICOTTERO, FERITA IN SUDAN (2)
L'ULTIMO MISTERO, NEL VIAGGIO USAVA UN FALSO NOME

(Adnkronos) - La regista, 97 anni, stava tornando ieri sera a Khartoum dai monti della Nubia nel Sudan Centrale quando l'aereo che la trasportava e' stato costretto ad un atterraggio di emergenza a El Obeid, 220 miglia a sudovest di Khartoum. La Riefenstahl era arrivata in Sudan una decina di giorni fa per un viaggio che era rimasto avvolto nel segreto. Assieme alla Riefenstahl si trovava un fotografo tedesco, che ha riportato la frattura di una gamba, e un portavoce del governo sudanese, ferito a una clavicola. La Riefenstahl e gli altri passeggeri feriti sono stati curati a Khartoum.

Il mese scorso la regista aveva annunciato che voleva recarsi, a dispetto dell'eta' avanzata, a ritrovare alcuni amici scomparsi in Sudan. ''Naturalmente alla mia eta' non e' cosi' semplice e forse neanche senza rischio -aveva detto la regista prima di partire- ma il mio solo scopo e' quello di ritrovare gli amici scomparsi in Nubia e di trovare il modo per aiutarli''. La regista aveva ignorato un avvertimento di non andare tra i monti a scattare fotografie e, per questo, viaggiava sotto il falso nome di Signora Jacob. La Riefenstahl aveva gia' visitato la zona nel corso di alcuni precedenti viaggi. (segue)

(Ken/Gs/Adnkronos)