GERMANIA: KOHL IMBARAZZA ANCORA LA CDU
GERMANIA: KOHL IMBARAZZA ANCORA LA CDU
LA RACCOLTA DI FONDI DELL'EX CANCELLIERE

Berlino, 2 mar. - (Adnkronos) - L'ex cancelliere Helmut Kohl continua a gettare la sua ombra ingombrante sulla scena politica tedesca e a provocare polemiche. Ieri era trapelata la notizia secondo cui Kohl e' riuscito a raccogliere in pochi giorni sei milioni di marchi (6 miliardi di lire) a favore della Cdu: secondo la ''Wirtschaftswoche'' l'intenzione di Kohl e' di aiutare il partito a far fronte alle sue difficolta' finanziarie, dovute alla forte multa affibbiata alla Cdu per le note irregolarita' dei suoi libri contabili-difficolta' per le quali Kohl si sentirebbe parzialmente responsabile. Un atto di riparazione, dunque, per i danni causati in altra epoca dall'ex cancelliere.

Inoltre, secondo l'emittente Ard, Kohl vorrebbe donare al partito di propria tasca una grossa somma di denaro. Mentre la Cdu, almeno formalmente, ringrazia, la Spd si chiede come sia possibile che ''il mondo economico e finanziario sborsi tanti milioni solo perche' Kohl schiaccia un bottone''.

Kohl ha ammesso di aver raccolto segretamente, e illegalmente, quasi due milioni di marchi tra il 1993 e il 1998; visto il suo rifiuto di rendere pubblici i nomi dei benefattori della Cdu, il presidente del Bundestag ha obbligato la Cdu a pagare la penale tre volte superiore all'importo originale (vale a dire 6 milioni di marchi). (segue)

(Nsp/Pn/Adnkronos)