MOZAMBICO: USA INVIA 900 SOLDATI E 12 MEZZI AEREI
MOZAMBICO: USA INVIA 900 SOLDATI E 12 MEZZI AEREI
LONDRA INVIA 4 ELICOTTERI FRA GRAVI POLEMICHE

Washington/Londra, 2 mar. - (Adnkronos) - Gli Stati Uniti invieranno in Mozambico 900 soldati, sei aerei da trasporto, sei elicotteri da salvataggio e piccole imbarcazioni gonfiabili, per salvare la vita alle migliaia di mozambicani costretti a cercare rifugio sugli alberi, le alture, i tetti delle case, pur di sfuggire alla furia delle acque. Anche la Gran Bretagna inviera' quattro elicotteri Puma della Raf, ma la loro partenza e' stata ritardata, scrive il Times, da rivalita' politiche che hanno causato forti polemiche.

A quanto ha riferito un portavoce del dipartimento americano della Difesa, fra i 900 soldati si trovano truppe d'elite come i Berretti Verdi dell'esercito e i Seals della marina. Parte delle truppe e dei mezzi avrebbero dovuto partecipare ad una esercitazione in Camerun, ma sono stati destinati al Mozambico per far fronte ad una emergenza reale.

Anche la Gran Bretagna inviera' elicotteri in Mozambico, ma la partenza dei quattro Puma offerti dalla Raf e' stata inspiegabilmente ritardata dalla responsabile per la Cooperazione Clare Short. A quanto scrive oggi il Times, la Short avrebbe inzialmente respinto l'offerta del ministero della Difesa, presentata martedi. Un ''no'' che ha sollevato molte polemiche quando il segretario per lo Sviluppo internazionale, si e' presentata alla Camera affermando che si stava facendo il possibile per aiutare il Mozambico. (segue)

(Civ/Pn/Adnkronos)