PINOCHET: LA CRONOLOGIA DELLA VICENDA GIUDIZIARIA (4)
PINOCHET: LA CRONOLOGIA DELLA VICENDA GIUDIZIARIA (4)

(Adnkronos) - - 21 settembre: il ministro degli Esteri cileno, Juan Gabriel Valdes, si riunisce con il suo omologo britannico Robin Cook a New York e gli consegna referti medici su Pinochet.

- 22 settembre: Pinochet si sottopone a nuovi esami clinici.

- 23 settembre: I ministri dell'Interno spagnolo Jaime Mayor Oreja e britannico Jack Straw si incontrano a Madrid. Al termine dei colloqui, affermano di non aver affrontato il caso Pinochet. Il giorno successivo, circola la notizia secondo cui la Gran Bretagna avrebbe manifestato al Cile la propria disponibilita' a rilasciare per motivi umanitari l'ex dittatore a condizione che i suoi legali rinuncino ad impugnare in appello una sentenza favorevole alla sua estradizione in Spagna. Notizia poi smentita da Londra. Il ministro degli Esteri spagnolo si mostra favorevole a portare il caso davanti alla Corte internazionale dell'Aja.

- 24 settembre: l'Audiencia Nacional a Madrid conferma l'ordine di arresto contro Pinochet sollecitato dal giudice Baltasar Garzon.

- 26 settembre: ancora voci sulla salute del generale cileno: sarebbe stato colpito da un leggero ictus cerebrale.

- 27 settembre: si apre nell'aula 1 del tribunale di Bow Street a Londra il processo per l'estradizione di Augusto Pinochet.

- 8 ottobre: il processo si conclude con il via libera all'estradizione in Spagna.

- 22 ottobre: i legali di Pinochet ricorrono presso l'Alta Corte di Londra contro la sentenza dei magistrati di Bow Street. (segue)

(Ses/Rs/Adnkronos)